Attualità

Da Avellino a Battipaglia per spacciare banconote false. Arrestati.

I  carabinieri del nucleo Radiomobile di Battipaglia hanno arrestato due pregiudicati di 30 e 46 anni provenienti da Atripalda.

I due sono stati fermati a Battipaglia pochi minuti dopo aver provato ad utilizzare banconote false in una farmacia del posto.

Entrambi sono stati bloccati e perquisiti. A seguito della perquisizione è stato reperito altro denaro, proveniente dall’utilizzo di banconote false, difficilmente riconoscibili, in due attività di Pontecagnano Faiano (un negozio di alimentari ed una parafarmacia).

Stando alle ipotesi avanzate dagli inquirenti, sembra che i due abbiano effettuato un vero e proprio “tour” della zona con l’obiettivo di utilizzare le banconote in questione attraverso il metodo dell’acquisto di prodotti a basso costo a fronte di un pagamento con una banconota di 50 euro.

A tal proposito i carabinieri della compagnia di Battipaglia invitano i negozianti dell’area a sud di Salerno a verificare la presenza di possibili banconote false e di segnalarle prontamente al comando.