Attualità

Bellizzi, tragedia alla casa dell’acqua: anziano batte la testa e muore.

Tutto in pochi minuti. Un anziano bellizzese, dopo aver ritirato la pensione alla posta, parcheggia la sua Fiat Doblò nel piazzale della casa dell’acqua, in via Machiavelli per farsi una bevuta d’acqua fresca alle fontanine. Il destino era in agguato.

A detta di alcuni testimoni, l’anziano signore inciampa e sbatte violentemente la testa contro lo spigolo del beveratoio. Grave e violento il colpo al punto che spira dopo pochi minuti, nonostante il soccorso dei presenti.

Subito allertato il 118 mentre sul posto arrivavano prontamente i Carabinieri della locale stazione e la Polizia Municipale, coordinata dal comandante Delli Bovi.

Viene rintracciata prima la moglie, dai vigili e subito dopo il figlio che arrivano prontamente sul posto. Dopo i primi rilievi sanitari effettuati dal 118 la salma viene trasportata all’ospedale di Battipaglia, forse per meglio accertare le cause della morte.