Amici Animali

EBOLI: due cani Corso aggrediscono e uccidono cane di piccola taglia

Due cani Corso aggrediscono e uccidono un cagnolino di piccola taglia. E’ accaduto ad Eboli. A rimanere ferito anche il padrone del cagnolino che si chiamava Jacky. Il fatto si è verificato il 9 febbraio scorso in una traversa di Acqua dei Pioppi. Drammatico il racconto di un conoscente dell’uomo che ha visto morire sotto i suo occhi il suo adorato cane.

«Il cagnolino di piccola taglia era tenuto al guinzaglio dal suo padrone quando sono stati aggrediti da due cani molossoidi, precisamente cani Corso. Questi cani erano già stati segnalati più volte per la loro pericolosità. Nonostante tutto sono lasciati incustoditi e  incontrollati.

Il padrone del cagnolino stava entrando nella sua proprietà quando è stato circondato dai due cani che, in branco, hanno assalito la cagnolina che è stata brutalmente uccisa con il padrone di Jacky che non ha potuto far nulla per salvarla.

Da sottolineare che alle urla e alle richieste di aiuto del padrone del povero cagnolino, il proprietario di questi due animali non è uscito a prestare nemmeno il primo soccorso presentandosi solo a tragedia consumata.  Queste cose non devono assolutamente capitare più! È un reato, PUNIBILE secondo articolo di legge!!!! CIAO JACKY’