Attualità

Ruba un auto ad Eboli. Poi una borsa e provoca incidente. Arrestato dai Carabinieri a Pontecagnano

Un pluripregiudicato ebolitano è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Battipaglia dopo aver messo a segno un doppio furto ed aver creato il panico a Pontecagnano. L’uomo, insieme ad un complice poi sfuggito all’arresto ed ora ricercato, aveva dapprima rubato una vettura ad Eboli, una Lancia Musa, per poi dirigersi nel centro della Piana del Sele, presso il supermercato “Md”.

Qui, approfittando della distrazione di una donna, aveva rapidamente aperto lo sportello rubando la borsa, per poi darsi alla fuga insieme al secondo soggetto. Dopo pochi metri – secondo quanto riportato dal sito SeiTv – la vettura sulla quale il pregiudicato ed il suo complice viaggiavano è stata protagonista di un incidente stradale, che non ha visto nessun ferito. Abbandonata la macchina, hanno tentato la fuga a piedi.

Da qui è scattato l’inseguimento, con un allievo carabinieri, in licenza, che notando i due si è lanciato alle loro calcagna. Dopo pochi metri il pluripregiudicato è stato bloccato dal giovane militare e trattenuto fino all’arrivo di una volante.

Tratto in arresto, gli uomini dell’Arma sulla sua persona hanno anche rinvenuto il portafoglio che aveva trafugato minuti prima. La macchina, anche se danneggiata, è stata restituita al suo proprietario ebolitano, mentre il portafoglio alla donna derubata nei pressi del supermercato.