Attualità

MONT. PUGLIANO: 56ENNE SI AMPUTA LE DITA USANDO IL FLEX PER TAGLIARE LA LEGNA

Stava tagliando la legna quando il flex gli ha tranciato le dita di una mano. Paura per un 56enne di Montecorvino Pugliano finito in ospedale

Paura nel pomeriggio di oggi a Santa Tecla di Montecorvino Pugliano, dove un uomo intento ad utilizzare un flex si èamputato le dita di una mano. Il malcapitato, un 56enne, era intento ad utilizzare l’attrezzo per tagliare la legna, quando si è verificato il drammatico incidente.

Sul posto sono giunti i volontari del Vo.P.I. ed i medici del SAUTdi Pontecagnano, che hanno provveduto a prestare all’uomo le prime cure del caso prima di trasportarlo all’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno. Le ferite sarebbero state suturate.