Attualità

BELLIZZI: SPORTELLO “IL CITTADINO IN PRIMO PIANO” – INAUGURAZIONE SEDE ED INCONTRI TEMATICI. Le priorità della minoranza.

Eppur si muove, diceva Galileo Galilei… e anche il movimento <<Cittadini in primo piano>> si riorganizza dopo le elezioni e la pausa estiva e sono pronte alcune iniziative, con un cambio di passo rispetto al passato recente.

Fornire servizi di qualità alla popolazione e l’accessibilità alla macchina comunale dove spesso la cittadinanza viene trascurata, diventano l’obiettivo principale del gruppo “Cittadini in primo piano”.

Il consigliere Angelo Maddalo sostiene: <<Se necessario interverremo per ottenere tempi certi di risposta oltre che il monitoraggio delle pratiche giacenti e dei tempi stessi di esecuzione, nel caso vi siano problemi.

Oltre a porci l’obiettivo di agevolare la fruizione dei servizi di pubblica utilità faremo partire, presso le nostre sedi di Bivio Pratole e Bellizzi, dei “Sportelli” che avranno il compito di facilitare l’accesso alle informazioni anche ai cittadini che non possono (o non riescono) ad accedere ai servizi comunali. Tutto ciò attraverso i consiglieri di minoranza che otterranno accessi agli atti e interrogheranno chi di dovere sulle eventuali questioni>>.

LE FUNZIONI PRINCIPALI DEGLI SPORTELLI denominati “IL CITTADINO IN PRIMO PIANO” saranno:

• ascoltare i bisogni e le esigenze del cittadino;

• ritirare e consegnare o stampare eventuale modulistica;

• protocollare le istanze e le pratiche per chi non può, impossibilitato dal lavoro o disabilità,

• assistere i cittadini, le imprese, i commercianti, per favorire la correttezza e l’equità.

• formulare proposte di snellimento e semplificazione dei servizi alla popolazione. L’obiettivo è quello di rimuovere quanti più ostacoli tra la gente e la macchina amministrativa.

Continua Maddalo: <<Grazie all’entusiasmo dei giovani, sta prendendo forma una biblioteca all’interno delle sedi, al fine di riscoprire la cultura attraverso la magia delle pagine dei testi, così come una volta, con la carta stampata! Verso fine mese si procederà con l’inaugurazione della sezione su Via Trento, inoltre sono in programma incontri tematici che il nostro gruppo organizzerà pubblicamente e promuoverà il benessere del nostro territorio in collaborazione con le associazioni impegnate sul territorio>>.