Amici Animali

SALERNO: trovato cane decapitato sulla spiaggia.

L’attivista ambientale Ciccio Ronca ha fatto la macabra scoperta mentre ripuliva l’arenile.

La carcassa sembra appartenere ad un cane. Resta il raccapriccio per la scoperta fatta questa mattina da Ciccio Ronca, attivista del gruppo ‘Voglio un Mondo Pulito’ che, come ogni giorno da almeno sei mesi a questa parte si reca sugli arenili, tra gli scogli e nelle strade salernitane per ripulire. “Stamattina sono andato sulla spiaggia libera di via Allende. E ho trovato questo…”, dice sconfortato. L’animale è senza testa, il corpo è rigonfio a seguito, verosimilmente, della lunga permanenza in acqua. La mareggiata potrebbe aver fatto il resto, adagiandolo sulla battigia. Opportunamente il volontario non ha rimosso la carcassa, ora la vicenda riguarda l’Asl che potrebbe coordinarsi con Salerno Pulita.

In contemporanea, al porticciolo di Pastena un altro attivista, Giuseppe, nell’arco di una mezz’oretta tirava su qualche decina di chili di immondizia (foto in basso). Plastica dimostrazione di quanto molti salernitani non abbiamo rispetto per se stessi e per il prossimo.