Amici Animali

No ai botti di Capodanno. Grande successo per la campagna lanciata da Dog&Cat di Mont. Pugliano

Evitiamo i botti a Capodanno, gli animali si spaventano e hanno malori.

Centinaia di adesioni alla campagna “Io Dico No ai Botti” promossa a Montecorvino Pugliano da Dog&Cat, brand di riferimento a livello regionale nel settore PET.L’iniziativa, che diversi Comuni della provincia hanno replicato sui propri territori predisponendo divieti e ordinanze sui fuochi pirotecnici, è nata con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini sulla pericolosità per gli animali dei botti di Capodanno.La campagna, giunta ormai alla quarta edizione, è stata caratterizzata da un contest sulla pagina Instagram e Facebook di Dog&Cat, per dire no ai botti di Capodanno che ogni anno uccidono migliaia di animali domestici.

Tanti gli utenti che, anche quest’anno, hanno aderito alla campagna inviando una foto del proprio cucciolo, a conferma del fatto che è in aumento l’attenzione verso la tutela e il benessere degli animali.“Evitiamo i botti a Capodanno, gli animali si spaventano e hanno malori. Siamo felici del successo della nostra iniziativa #IoDicoNoAiBotti, che per il quarto anno consecutivo ha visto la partecipazione di centinaia di utenti – sottolinea Armando D’Ambrosio Amministratore di Dog&Cat Megastore – In qualità di operatori del mondo PET abbiamo il dovere di promuovere sul nostro territorio di riferimento buone pratiche nella cura, tutela e benessere degli amici a 4 zampe.”