Attualità

Lotteria Italia, dal 2002 sono oltre 29 milioni di euro i premi non riscossi.

Ieri c’è stata l’estrazione della Lotteria Italia, un momento atteso da milioni di persone.

Il primo premio ha cambiato la vita di un fortunato donandogli 5 milioni di euro. Ma oltre ai superpremi ci sono anche quelli di categoria inferiore da 100mila e 20mila euro che talvolta non vengono nemmeno ritirati dai vincitori, molto verosimilmente perchè gli stessi sono ignari del colpo di fortuna.

Tra premi milionari e vincite più piccole, dal 2002 ad oggi non sono stati riscossi premi, abbinati alla Lotteria Italia, per oltre 29 milioni di euro.

Il caso più clamoroso risale al 2009 quando a Roma non è stato ritirato il primo premio da 5 milioni di euro. In quell’edizione c’è stato anche il record di premi non ritirati ben 7 milioni di euro.

Nel 2016 fu il secondo premio da 2 milioni di euro a non essere ritirato a San Nicola La Strada, in provincia di Caserta. Caso simile a quello verificatosi nel 2012.

Nel 2014 non furono richiesti 1,7 milioni di euro, tra cui il quarto premio venduto a L’Aquila. Nelle edizioni ancora precedenti spiccano gli oltre 5 milioni non incassati nel biennio 2003-2004.

Si tratta di dati decisamente particolari visto che i proprietari dei biglietti vincenti, molto verosimilmente, non sono a conoscenza del fatto che la Dea bendata abbia baciato proprio loro.