Attualità

Celle di Bulgheria (SA), ragazza 26enne muore folgorata sotto la doccia.

Tragedia ieri a Poderia, piccola frazione di Celle di Bulgheria. Una ragazza di soli 26 anni ha perso la vita folgorata da una scarica elettrica mentre faceva la doccia.

Stando alle prime ricostruzioni, era appena rientrata e si era recata in bagno per lavarsi. La giovane aveva iniziato la doccia da qualche minuto quando all’improvviso si è verificato un black-out. Accorsi subito in bagno, i genitori hanno trovato il corpo senza vita della figlia nel box doccia. Inutile ogni tentativo di soccorso, sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i Vigili del Fuoco.

Per recuperare il corpo della ragazza è stato necessario lavorare senza corrente, dato che in bagno era caduta molta acqua e militari hanno dovuto mettere in sicurezza l’intera abitazione. Sul posto si sono recati anche i Carabinieri della stazione di Sapri per cercare di risalire alle cause di questo tragico e fatale incidente.

L’ipotesi al momento più probabile è che la giovane sia morta a causa di una scarica elettrica proveniente dal braccetto della doccia. Non è ancora chiaro cosa abbia fatto da conduttore, un’altra possibile ipotesi è che ci siano problemi nella messa a terra dell’edificio.