Attualità

Capaccio, loc.Gromola: 72enne abbandonata in condizioni disumane. Denunciati i figli.

La donna, nuda e denutrita: dormiva in letto pieno di urina. Nei guai la famiglia.

Una donna di 72 anni è stata scoperta nuda e denutrita dai carabinieri della stazione di Capaccio Scalo. Le forze dell’ordine hanno bussato a casa dell’anziana, in contrada Gromola, e dinanzi ai loro occhi una scena molto forte. La pensionata è apparsa in condizioni pessime. E’ stata abbandonata dalla famiglia.

All’arrivo dei carabinieri era riversa su di un letto intriso di urina. In camera da letto stoviglie sporche e abiti sudici. A casa una situazione sanitaria che avrebbe già da tempo superato il limite.

Nei vari ambienti insetti di ogni genere, forse attratti anche dal forte cattivo odore. Sul posto sono intervenuti i sanitari che hanno accompagnato l’anziana in ospedale.

Nei guai è finita la figlia, il figlio e la nuora della pensionata. La donna era controllata a distanza grazie ad un sistema di videosorveglianza.