Attualità

Bellizzi ha un nuovo comandante della Polizia Locale. Succede a Delli Bovi collocato in pensione.

Di certo  lo avete visto per strada o nell’auto dei Vigili, ed in divisa, e vi sarete chiesto chi è?

Presto detto: dal 1 settembre Bellizzi ha un nuovo comandante della Polizia Municipale.

Succede all’ormai pensionato Gianfranco Delli Bovi. Un eredità pesante, gravata da responsabilità facilmente immaginabili.

E’ il dott. Paolo Prudente, di Castellamare di Stabia. Ha partecipato ad una selezione pubblica dopo che la Giunta Comunale, con delibera n. 73 del 31.07.2020, determinava di provvedere per il corrente anno 2020 e con massima sollecitudine, all’individuazione di una figura professionale cui conferire specifico incarico di Responsabile – anche di Posizione Organizzativa – dell’Area Vigilanza di cui all’organizzazione interna all’Ente, fino al 31 dicembre 2020 e dunque con contratto a tempo determinato e pieno.

La responsabilità assegnata decorre dal 1 settembre 2020 e resta valida fino al 31 dicembre 2020, salvo nuove determinazioni.

Sono stati in cinque a partecipare al bando, come si evince dalla determina 638 del 25 agosto scorso.

Vi hanno partecipato lo stesso dott. Prudente, il dott. Giancarlo Sibona, il dott. Gaetano Guerra, il sig. Giovanni Capuozzo e la dott.sa Lucia Peluso (elenco in ordine di protocollo). Non veniva ammesso il sig. Capuozzo per mancanza la mancanza dei requisiti richiesti.

A chi si chiede del perché l’amministrazione non ha nominato un comandante interno allo stesso ente o alla stessa polizia Municipale non è dato ancora saperlo.

Al dott. Prudente, neo comandante, tra l’altro giovanissimo (classe 1981) gli auguri di buon lavoro da parte della comunità tutta.