Attualità

Pista ciclabile litoranea Salerno-Paestum ancora nel degrado

ERBA, RIFIUTI, RATTI E SERPENTI NEL TRATTO TRA AGROPOLI E PAESTUM Persiste la situazione di degrado nel tratto di litoranea tra Agropoli e Paestum e in particolare la sua pista ciclabile, disagio avvertito maggiormente soprattutto con l’arrivo della Primavera. Le condizioni della pista ciclabile risultano addirittura peggiorate rispetto agli scorsi mesi, lo spettacolo è evidente […]

Attualità

BATTIPAGLIA: rubavano accessori di auto e li rivendevano sul web. Due denunce „

Partendo da alcuni annunci sospetti gli agenti sono riusciti a risalire a due soggetti, L.C. di Pontecagnano Faiano e P.G. di Battipaglia, autori della vendita attraverso la piattaforma e-commerce di accessori auto. Gli agenti hanno messo in atto una importante operazione, che ha portato al sequestro di numerosi accessori appartenenti ad una nota azienda automobilistica e […]

Attualità

OSPEDALE SAN LEONARDO: arrestata una 44enne

  Ieri mattina, presso l’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona è stata arrestata per furto una salernitana di 44 anni, già nota alle forze dell’ordine. La donna è stata fermata dalla polizia. Avrebbe portato via degli oggetti dallo spogliatoio del personale dell’ambulatorio oncologico. Numerose le segnalazioni nell’ultimo periodo di furti nel nosocomio salernitano. Sempre più […]

Attualità

SALERNO: in manette il “re dello sballo”.

Deve scontare una condanna a 5 anni e 11 mesi di reclusione Matteo Vitale, 37enne di Salerno ma residente a Modena. Gli agenti della squadra mobile lo hanno sorpreso a casa: considerato dagli inquirenti “il re dello sballo”, già negli anni 2000 era stato arrestato insieme ad altre 4 persone con l’accusa di spaccio di cocaina ed […]

Attualità

Mestre, otto vigili per cercare il gatto del consigliere di maggioranza

Il consigliere di maggioranza Matteo Senno aveva denunciato la scomparsa del suo micio. Un pattuglione di agenti della polizia locale “in missione” per tre ore assieme al commissario capo alla ricerca del felino “vip”. Luigi Brugnaro, il consigliere Matteo Senno e una pattuglia di vigili urbani in missione Otto vigili urbani in cerca di un […]

Attualità

Aeroporto Salerno-Costa d’Amalfi, installati due serbatoi di carburante avio

E’ giunta l’autorizzazione, da parte della Regione Campania, di installare all’interno dell’area dell’aeroporto Salerno-Costa d’Amalfi ben due serbatoi di carburante avio. Grazie alle nuove installazioni l’aeroporto potrà aumentare il traffico di aeromobili. Infatti, pare che tra le nuove destinazioni a partire dal prossimo 22 luglio troveremo: Brac, Zara (Croazia) e Corfu (Grecia), con voli settimanali. […]

Attualità

NOCERA INF.: Tenta di uccidere la ex con un filo elettrico: dietro il gesto una storia di gelosia

Sarà interrogato domani E.D.N. , il 57enne in stato di fermo nel carcere di Fuorni per il tentato omicidio della ex compagna, una donna di 47 anni, con l’uso di un filo elettrico. Le indagini condotte dal sostituto procuratore Roberto Lenza mirano a chiarire la dinamica di quanto accaduto martedì pomeriggio, in via Gramsci, nel […]

Attualità

Rapina choc a Capaccio: dammi i soldi o taglio la testa a tuo figlio di tre mesi

Paura e incredulità. Cosi stamane si è risvegliata Capaccio dopo l’ennesimo furto nella notte ai danni di un abitazione. Questa volta a far più rumore è che i malviventi hanno usato un bimbo di tre mesi come ricatto per farsi dare soldi, gioielli e tanto altro ancora. Il fatto è accaduto intorno alle 3 della […]

Attualità

Eboli, si fingono Carabinieri ed entrano in casa: rapina e botte a padre e figlio

Quattro malviventi con i volti coperti da passamontagna, hanno fatto irruzione nella notte in un’abitazione a Santa Cecilia di Eboli dove risiede una famiglia ucraina e, dopo essersi fatti aprire qualificandosi come carabinieri, hanno aggredito gli occupanti, padre e figlio, rispettivamente con percosse e un coltello, provocandogli ferite giudicate guaribili in 15 e 20 giorni, portando via, […]

Attualità Sociale

SAPRI: riscuotevano la pensione della madre morta, scoperte e denunciate

Due persone sono state denunciate a piede libero per indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato. Si tratta di due sorelle, originarie Sapri, colpevoli secondo le accuse, di non aver comunicato all’Inps e al comune di residenza il decesso della madre. Così, da circa due anni, intascavano la pensioni alle poste. Le donne, allo […]